Cava de’ Tirreni: presentata la Collettiva “Art Progressive”



Vincenzo servalli
Facebook Servalli Sindaco

Presentata questa mattina la Collettiva “Art Progressive”. “Un’iniziativa di assoluta valenza culturale” afferma Servalli, sindaco di Cava de’ Tirreni

Presentata stamattina, lunedì 11 dicembre, a Palazzo di Città, la Collettiva “Art Progressive”, coorganizzata dall’Amministrazione Servalli di Cava de’ Tirreni e l’Associazione Proposte Lab, che sarà inaugurata domenica 15 dicembre nelle sale della Galleria Espositiva del Monastero di San Giovanni al Borgo Grande, che si avvale dei patrocini anche della Regione Campania e della Provincia di Salerno.

Erano presenti, il Sindaco Vincenzo Servalli, il vice Sindaco Assessore alla Cultura, Armando Lamberti, il Direttore Artistico della mostra, Antonio Perotti, la Consigliera comunale Anna Padovano Sorrentino.

Una iniziativa di assoluta valenza culturale – afferma il Sindaco Vincenzo Servalliche ci confermano tra le Città Italiane della Cultura ed un appuntamento che certamente richiamerà tantissimi visitatori che potranno visitare anche una città dove si respira un’aria natalizia particolare, con tanti eventi, i portici illuminati, il grande albero e anche artisti di caratura mondiale”

Fino al 31 gennaio prossimo saranno in esposizione opere di venti selezionatissimi artisti italiani e stranieri, provenienti da percorsi artistici diversi come la pittura,la scultura, il design, la ceramica oltre a quattro grandi artisti Guest Star di chiara fama mondiale come lo scultore Huang Poren (Taiwan), il designer e industriale del settore auto, Umberto Palermo, che presenterà diversi progetti e schizzi delle proprie auto, il pittore e designer Billy Miller, considerato il Re della Pop Art americana, il pittore Jan Jansen Geert (Olanda), artista controverso e considerato, tra l’altro, tra i più sofisticati e prolifici copisti d’arte.

Durate la mostra avremo una serie di appuntamenti  importanti – afferma il direttore artistico della mostra, Antonio Perotti – come gli incontri con Umberto Palermo, Lino Vairetti Annarita Manzo, un convegno sull’arte come attrattore turistico con Roberto De Luca e Vincenzo Quagliano, oltre a percorsi grafici esperienzali con gli istituti scolastici e un finissage particolare che invito a seguire”.

Leggi anche