Cava de’ Tirreni, Polizia Locale in azione nella notte

Cava

Notte di controllo quella tra sabato 9 e domenica 10 marzo della Polizia Municipale di Cava de’ Tirreni, sezioni ambiente e annona

Cava de’ Tirreni – Con sei unità in abiti civili si è provveduto ad un capillare controllo del centro città, con particolare attenzione al rispetto del regolamento per il Borgo Grande ed al conferimento dei rifiuti. Riscontrata infrazione ad un locale del corso Umberto I, che alle 00.30, (l’orario consentito è fino alle 24), intratteneva i clienti con un deejay e musica ad alto volume.

Lo stesso esercente era stato già sanzionato la settimana precedente. Alle ore 2:00, invece, sono stati colti in flagranza i dipendenti di alcuni locali di ristorazione e intrattenimento che depositavano rifiuti fuori calendario. Tutti gli altri locali sono risultati in regola.

Questi servizi di controlloafferma l’assessore alla Polizia Locale e sicurezzarientrano in una attività che periodicamente ma con continuità vede impegnato il personale della mostra Polizia Municipale, oltre ai servizi d’ufficio che svolgono le altre Forze dell’Ordine. Sono soddisfatto dell’esito perché la stragrande maggioranza degli operatori è rispettosa delle regole, resta qualche recidivo, ma sono certo che l’interesse generale è quello di mantenere sempre alto il livello della nostra movida che è professionale, innovativa e sicura per la grandissima utenza che la frequenta“.