HomeTerritorioCava de' TirreniCava de' Tirreni, operatore ecologico aggredito con una spranga

Cava de’ Tirreni, operatore ecologico aggredito con una spranga

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
505,308
Totale Casi Attivi
Updated on 18 April 2021 5:37
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Cava de’ Tirreni, operatore ecologico aggredito con una spranga nella frazione Pregiato

Un grave episodio di violenza si è verificato a Cava de’ Tirreni, precisamente nella frazione Pregiato, dove un uomo ha insultato e aggredito un operatore ecologico della Metellia Servizi. Come riporta “Salerno Today”, quest’ultimo ha richiamato il suo aggressore per aver conferito rifiuti in orario e nel giorno non previsto dal calendario della raccolta differenziata.

Questo ha scatenato un acceso diverbio, conclusosi con l’attacco fisico all’operatore, colpito alla testa con una spranga. L’uomo si è recato al Pronto Soccorso per farsi medicare le ferite riportate; l’aggressore invece si è dato alla fuga. 

Indaga sull’accaduto la Polizia di Stato, al lavoro per rintracciare l’identità del cittadino grazie al numero di targa recuperato dall’operatore.