HomeTerritorioCava de' TirreniCava de' Tirreni, giovedì 5 Notte Bianca con Enzo Avitabile

Cava de’ Tirreni, giovedì 5 Notte Bianca con Enzo Avitabile

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
227,985
Totale Casi Attivi
Updated on 4 February 2023 5:30
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

A Cava de’ Tirreni, giovedì 5 gennaio, ci sarà la Notte Bianca con il concerto in piazza Duomo di Enzo Avitabile

Sarà Enzo Avitabile l’ospite clou della diciottesima edizione della Notte Bianca a Cava de’ Tirreni, in programma giovedì 5 gennaio 2023.

L’artista italiano simbolo della contaminazione tra generi e maestro assoluto del groove sarà in concerto in Piazza Duomo (ore 22.30) con i Bottari di Portico & Black Tarantella Band. Prima di illuminare di nuovo la Notte Bianca metelliana con la sua musica – a distanza di 8 anni dalla precedente e acclamata esibizione – Avitabile sarà protagonista nel pomeriggio (ore 18) di un incontro aperto nell’Aula Consiliare di Palazzo di Città condotto dal giornalista Antonio Di Giovanni, con la partecipazione di delegazioni di diversi istituti scolastici.

Con una carriera costellata di successi e una ricerca continua di innovazione musicale, Enzo Avitabile è un artista che ha valicato i confini linguistici, stilistici e geografici come pochi, cantando le sofferenze degli ultimi ma anche le loro speranze. Ha sempre ricercato un suono inedito, non solamente originale, ma vitale ed essenziale, demolendo ogni sovrastruttura mercantile e ogni moda. A settembre 2022 ha pubblicato “Il treno dell’anima”, un nuovo tassello del composito mosaico fatto d’incontri e contaminazione felice che il cantautore e compositore napoletano porta avanti da oltre 40 anni, in cui dialoga con tanti grandi artisti italiani (e amici): un disco di sentimenti, di emozioni e umori, un viaggio musicale che valica i confini stilistici, i generi e le epoche, come lo sarà il concerto che allieterà giovedì sera la Notte Bianca di Cava de’ Tirreni.

Sul palco con Enzo Avitabile, voce e sax tenore, la Black Tarantella Band Gianluigi Di Fenza, chitarra – Mario Rapa, batteria – Diego Carboni, tastiere – Paolo Palmieri, basso – Antonio Bocchino, sax contralto – Carmine Pascarella, tromba, e i Bottari di Portico Carmine Romano, capopattuglia – Massimo Piccirillo, tino – Francesco Stellato, tino – Luigi Natale, tino – Carmine Piccirillo, falce – Raffaele Iodice, botte – Gianni Battista Vendemia, botte.

Prima e dopo il suo show, a cura di Anni 60 produzioniuna carrellata di performance animeranno l’evento organizzato dall’Amministrazione Servalli, coordinato dall’Assessorato alle Attività Produttive, con il contributo della Camera di Commercio, della Confesercenti e Metellia Servizi, per accompagnare lo shopping in Città nel primo giorno dei saldi e l’apertura prolungata dei negozi fino a notte fonda. Sin dal pomeriggio la città  sarà animata da mascotte e artisti da strada; sarà dedicato ai più piccoli il mini evento nell’evento “Aspettando la Befana” con una sfilata a tema di trampolieri lungo il centro storico a partire dalle 19, mentre è rivolto al pubblico più giovane l’esibizione sul paco di Piazza Duomo, dopo la mezzanotte, di Marco Sentieri, uno dei 5 vincitori di Sanremo Giovani 2019, che ha conquistato il palco dell’Ariston con il brano contro il bullismo “Billy Blu”. A condurre la serata il duo di presentatori Manuela Pannullo e Alfonso Senatore. Chiuderà la Notte Bianca 2023 il dj set di Marco Montefusco. Previsto il servizio navetta dal parcheggio dell’Area Mercatale al centro, andata e ritorno, dalle ore 19 alle ore 2.

 “Con l’imminente diciottesima edizione della Notte Bianca riprendiamo la sua vocazione originaria di notte del commercio – sottolinea l’Assessore alle Attività Produttive di Cava de’ Tirreni Giovanni Del Vecchio – l’evento sarà infatti la naturale chiusura del segmento di programmazione, incentrato sull’intrattenimento per le famiglie, che abbiamo messo in campo per accompagnare lo shopping natalizio. Ritorniamo dunque alle origini dell’iniziativa volta a incentivare gli acquisti ‘tradizionali’ e sostenere il commercio di prossimità che soffre a causa della concorrenza online, invitando tutti a riscoprire il piacere dello shopping in città e accompagnandolo fino a notte fonda con animazioni e performance per tutte le età”.

“Dopo il periodo difficile che tutti abbiamo attraversato – commenta il Sindaco di Cava de’ Tirreni Vincenzo Servalli – siamo particolarmente felici di riprendere la tradizione della Notte Bianca nella nostra Città che è stata anticipatrice di questo genere di iniziative, venute poi a seguire anche in tante altre città. C’è grande attesa per l’appuntamento pensato e dedicato al commercio ma molto apprezzato da tutti i cittadini cavesi e che avrà come ospite clou un grande artista come Enzo Avitabile. Il nostro augurio – conclude il Sindaco Servalli – è che l’edizione 2023 della Notte Bianca rappresenti la speranza e un ulteriore passo per la ripresa e il ritorno definitivo ad una serena normalità per tutti”.