Cava de’ Tirreni, il consigliere Farano entra nel gruppo consiliare PSI

Cava de' Tirreni

Il consigliere comunale di Cava de’ Tirreni Enrico Farano è entrato a far parte del gruppo consiliare del Psi. Una decisione figlia dei risultati ottenuti dal lavoro condotto in città in questi anni

Il Partito Socialista Italiano della sezione di Cava de’ Tirreni, comunica che, con una nota inviata lo scorso sabato al Presidente del Consiglio comunale e al Sindaco metelliano Vincenzo Servalli , il Consigliere comunale Enrico Farano è entrato a far parte del gruppo consiliare del PSI.

Tale decisione è figlia dei risultati ottenuti dal costante impegno profuso in città dal Partito, rappresentato dal Consigliere Enzo Passa, soprattutto in relazione alle tematiche relative a viabilità, parcheggi  e servizi scolastici.

I risultati delle ultime elezioni politiche hanno visto la provincia di Salerno prima in Italia della Lista “Insieme” e Cava ha contribuito in maniera sostanziale collocandosi con il proprio contributo elettorale tra i primi quattro Comuni sia alla Camera che al Senato.

E’ quindi il momento di capitalizzare la crescita del Partito Socialista in seno al Consiglio comunale con una azione di  rilancio amministrativo che tenga conto del recupero architettonico del Centro storico, della cura e rivitalizzazione delle frazioni, di un piano turistico culturale complessivo e, soprattutto, di una ordinata gestione dell’ordinario attraverso le iniziative che porranno in essere il Capogruppo Passa e il Consigliere Farano.