Cava de’ Tirreni, rumeno irrompe in casa e aggredisce donna e nipote



Aggressione in un’abitazione a Cava de’ Tirreni: un rumeno irrompe in casa alle luci dell’alba. Pronto intervento dei Carabinieri

Cava de’ Tirreni. All’alba di stamattina, verso le ore 4, un uomo di nazionalità rumena ha forzato la porta d’ingresso di un’abitazione privata in località Annunziata e ha aggredito la padrona di casa e il nipote.

La donna, nonostante la forte paura, è riuscita a raggiungere telefonicamente le forze dell’ordine.

Immediato l’intervento dei Carabinieri sul posto.

L’aggressore, prima di uscire allo scopertoavrebbe atteso l’arrivo dell’ambulanza dell’Avis di Pellezzano, consegnandosi successivamente alle autorità.

Leggi anche