HomeTerritorioCava de' TirreniCava, Consiglio Comunale: Polichetti nuovo vice-Sindaco

Cava, Consiglio Comunale: Polichetti nuovo vice-Sindaco

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
93,017
Totale Casi Attivi
Updated on 3 August 2021 9:37
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Enrico Polichetti prende il posto di Nunzio Senatore come vice-Sindaco di Cava. Novità anche all’interno del Consiglio Comunale

Si è tenuto ieri il Consiglio Comunale presso il Palazzo di Città. Tanti i temi all’ordine del giorno: in particolare, la nomina come vice-Sindaco da parte di Enrico Polichetti, che succede all’uscente Nunzio Senatore. Inoltre, è stata ufficializzata la carica di Enrico Farano come nuovo capogruppo del partito ‘Cava Civile’. Prende il posto di Paola Landi, passata al Partito Democratico. Assente alla seduta Armando Lamberti (Cava ci appartiene) per motivi personali.

Servalli: “Grande lavoro di Senatore, ora tocca a Polichetti”

Nello spazio dedicato alle comunicazioni, il Sindaco Vincenzo Servalli ha spiegato la scelta di nominare Enrico Polichetti come vice sindaco al posto di Nunzio Senatore. Queste le parole del Primo Cittadino: Senatore ha svolto un grande lavoro e continuerà come Assessore dei Lavori Pubblici. Grazie a lui, siamo riusciti a compiere tante opere pubbliche per la città. Polichetti ha svolto un egregio lavoro nei suoi due anni e mezzo e sono contento di questo cambiamento. Non escludo ulteriori avvicendamenti futuri, per la crescita della città nei prossimi anni”

Servalli ha anche annunciato alcune novità: “Siamo riusciti ad inaugurare la Rampa (Viadotto San Francesco), c’è stata la consegna dei lavori della strada di S.Lucia e a fine mese ci sarà l’inaugurazione della Palestra di S.Lorenzo e di Pregiato

Cambio della guardia in Cava Civile: dentro Farano

Altre novità tra i membri del Consiglio, dopo la nomina del mese scorso di Francesca Brunetto al posto di Fortunata Sorrentino. All’inizio della seduta, il presidente Lorena Iuliano ha annunciato che, dal 31 Ottobre, Enrico Farano è stato nominato nuovo capogruppo di ‘Cava Civile’. Prende il posto di Paola Landi, passata al PD.

Farano ha spiegato il cambio durante il Consiglio: “Il gruppo intende continuare a seguire la strada civile tracciata dall’assessore Bastolla, nel rispetto del mandato conferito dai cittadini cavesi.”  Il capogruppo ha ringraziato la dott.ssa Paola Landi per il lavoro svolto all’interno del gruppo.

Proprio la dimissionaria dalla carica ha voluto aggiungere un proprio pensiero sul cambio di gruppo: “Il percorso fatto dalla nascita di Cava Civile ha portato il PD all’apertura sociale e i risultati ci sono stati. Il gruppo ha ritenuto di dare più spazio alla parte civile e ho deciso di dedicarmi, come fatto da anni, alla parte democratica.”

Approvazione dei bilanci

Infine, il Consiglio di Cava de’ Tirreni ha approvato la delibera per la Variazione al bilancio di previsione 2017/2019 ex art. 175, comma 2, del D. Lgs. 267 /2000 con immediata eseguibilità con il voto favorevole da parte di 13 consiglieri. A votare contro sono stati Marco Galdi (assente durante il voto di immediata eseguibilità), Vincenzo Lamberti (astenuto durante la seconda votazione) e Pasquale Senatore. Non ha votato, astenendosi, il capogruppo di Forza Italia, Antonio Barbuti.

Stesso discorso per quanto riguarda l’Approvazione del bilancio consolidato per l’esercizio 2016. In merito, è sceso in campo l’assessore Adolfo Salsano per ‘convincere’ il Consiglio ad accettare l’approvazione dell’esercizio. Anche qui sono arrivati 13 voti a favore, 1 astenuto, 2 contrari. Approvati tutti i punti restanti del Consiglio Comunale.