Cava de’ Tirreni, inaugurato il nuovo viadotto San Francesco



cava

Il sindaco di Cava de’ Tirreni Vincenzo Servalli ha inaugurato nella giornata di oggi il nuovo viadotto San Francesco che collegherà la statale 18 all’altezza della località Tengana al nuovo viale Benedetto Gravagnuolo. “Nuova strada fondamentale per decongestionare il traffico”, è stato il commento del primo cittadino

Nella mattinata di oggi, lunedì 13 novembre, il Sindaco di Cava De’ Tirreni Vincenzo Servalli, con il consueto taglio del nastro istituzionale, ha provveduto ad inaugurare il nuovo viadotto San Francesco che collegherà la statale 18 all’altezza della località Tengana al nuovo viale Benedetto Gravagnuolo sul trincerone ferroviario.

“Questa non è un’opera dell’Amministrazione Servalli, né di altre amministrazioni, ma della città” – ha affermato il primo cittadino metelliano – “che finalmente può utilizzare una nuova strada fondamentale per decongestionare il traffico della ex statale 18. Abbiamo portato a termine una delle tante opere incompiute e proseguiremo in questa azione come abbiamo promesso ai cavesi, ma stiamo anche lavorando a livello regionale e nazionale per far si che quel sogno di tracciare una nuova arteria che bypassasse completamente il fondovalle liberando la città dal traffico e migliorando la qualità della vita e dell’ambiente si realizzi”.  

Leggi anche