Catania-Cavese 4-0, punteggio severo per gli aquilotti. De Rosa fallisce un rigore



catania-cavese

Al ‘Massimino’, tutto pronto per Catania-Cavese, match valido per la sesta giornata di campionato; segui la diretta testuale di Zerottonove.it

L’attesa è finita: è tempo di Catania-Cavese. Allo Stadio ‘Angelo Massimino’ (meglio conosciuto anche come ‘Cibali’), si affrontano due squadre a caccia di punti importanti, sia per la classifica che per il morale.

Un match che vedrà sfidarsi gli aquilotti di mister Sasà Campilongo contro la corazzata siciliana di Andrea Camplone, ex della partita, in quanto ha allenato a Cava de’ Tirreni esattamente 10 anni fa, sfiorando la qualificazione play-off e chiudendo al 6° posto in campionato.

Per la squadra metelliana, l’obiettivo è quello di confermare quanto di buono fatto vedere nella partita di domenica contro la Paganese, la quale ha visto la prima vittoria stagionale, grazie ad un gol di Domenico Germinale (oggi assente).

Un match che Zerottonove.it vi racconterà in diretta testuale con fischio d’inizio della partita previsto alle ore 20:45.

Catania-Cavese 4-0: il tabellino

CATANIA (4-3-3): Furlan; Calapai, Mbende, Silvestri (79′ Esposito), Pinto; Rizzo (66′ Dall’Oglio), Lodi, Welbeck; Di Molfetta (79′ Distefano), Di Piazza (70′ Curiale), Mazzarani (66′ Llama).

A disp.: Martinez, Coriolano, Biondi, Noce, Pino, Giuffrida
Allenatore: Andrea Camplone

CAVESE (4-3-3): Bisogno; Matino, Rocchi, Marzorati, Nunziante; Matera, Castagna (79′ Stranges), Favasuli (61′ Sainz Maza); Di Roberto (55′ Addessi), El Ouazni (55′ De Rosa), D’Ignazio (46′ Russotto).

A disp.: Kucich, Spaltro, Polito, Galfano, Guadagno, Goh.
Allenatore: Salvatore Campilongo.

Arbitro: Enrico Maggio (Sez. AIA di Lodi)

Marcatori: 19′ Lodi, 46′ Di Piazza, 89′ aut. Marzorati, 95′ Lodi
Ammoniti: Matino, Nunziante, Matera
Espulsi:

Note: al 77′ De Rosa (CAV) fallisce un calcio di rigore (palo)

Cronaca del match

Secondo tempo

FT – Si chiude con una meraviglia assoluta, la seconda su punizione di Francesco Lodi. Vince il Catania per 4-0, grazie alla doppietta del suo numero 10 e le reti di Di Piazza e l’autogol di Marzorati. Non bene la Cavese, che ha fallito anche un calcio di rigore al 77′ con De Rosa sul punteggio di 2-0.

95′ – CAPOLAVORO DI LODI, 4-0 E PARTITA FINITA! 

89′ – TRIS DEL CATANIA: autogoal di Lino Marzorati. Cross di Llama dalla sinistra, il numero 24 anticipa Curiale ma devia nella propria porta.

88′ – DALL’OGLIO! rischia di pescare il jolly dalla distanza ma la sfera termina a lato alla destra di Bisogno.

83′ – Entrata in ritardo di Nunziante: giallo anche per lui.

79′ – Girandola di cambi: il Catania toglie Di Molfetta e Silvestri per Esposito e Distefano, mentre la Cavese ha rilevato Castagna con Stranges.

77′ – SBAGLIA DE ROSA: il rigore tirato dal numero 10 aquilotto è terminato sul palo

76′ – CALCIO DI RIGORE PER LA CAVESE!

72′ – Di Molfetta si destreggia bene in area di rigore ma la conclusione termina a lato.

70′ – Cambio Catania: fuori Di Piazza, dentro Curiale

66′ – DE ROSA! Bel calcio di punizione calciato col destro dal numero 10 della Cavese ma è attento Furlan. Intanto cambi Catania: fuori Mazzarani e Rizzo, dentro Llama e Dall’Oglio.

61′ – Di Piazza sfiora la doppietta ma la palla termina alta di poco. Intanto, ecco il cambio: fuori Favasuli ed entra Sainz Maza.

59′ – Ha cambiato totalmente il reparto offensivo Campilongo e a breve potrebbe entrare anche Sainz Maza.

55′ – Doppio cambio Cavese: fuori Di Roberto ed El Ouazni, dentro Addessi e De Rosa.

54′ – DI PIAZZA! Cerca l’eurogol il numero 9 con una girata in area di rigore che termina alta. Applausi del pubblico e di Camplone.

52′ – ammonito Emanuele Matino per un’entrata da dietro su Lodi

50′ – Propositiva la Cavese in questo avvio di ripresa anche se Furlan non è chiamato ad interventi fino ad ora.

46′ – Riprende il match al Massimino: nella Cavese, entra Russotto ed esce D’Ignazio.

Primo tempo

HT – Si chiude il primo tempo: Catania avanti di due gol contro la Cavese.

46′ – RADDOPPIO CATANIA: segna Di Piazza. L’attaccante è bravo ad aggirare Marzorati e calciare verso la porta col sinistro, superando Bisogno.

45′ – Punizione per la Cavese: tocco di Matera per un tiro (sporco) di Di Roberto e parata facile di Furlan. Un minuto di recupero.

42′ – Calapai accelera sulla destra, supera D’Ignazio e mette un cross al bacio per Di Piazza ma l’attaccante manca il tocco sottoporta per superare Bisogno. Si salva la Cavese.

36′ – Di Piazza segna il 2-0 ma al momento dell’assist di Mazzarani, l’attaccante del Catania è in offside. Tutto inutile

33′ – EL OUAZNI! Grande occasione per il 9 della Cavese che, dopo aver preso in contropiede la difesa siciliana, decide di calciare in maniera affrettata e manda fuori. Si lamenta Campilongo in panchina per questa chance sprecata.

30′ – Primo tiro in porta della partita per la Cavese: ci ha provato Nunziante dalla distanza ma Furlan è attento e blocca.

26′ – Fase di match ‘normale’: il Catania ha abbassato il ritmo dopo il vantaggio e la Cavese prova ad affacciarsi in avanti, seppur a fatica.

21′ – Premiato lo sforzo del Catania in questa prima parte di match. Cavese che non riesce ad uscire dalla metà campo: non sta pagando la mossa tattica adottata da Sasà Campilongo.

19′ – VANTAGGIO CATANIA: punizione capolavoro di Francesco Lodi

15′ – Conclusione velleitaria dai 35 metri di Pinto: pallone in curva.

12′ – Ancora Catania in attacco: colpo di testa di Silvestri sugli sviluppi di corner, parata a terra di Bisogno.

10′ – DI MOLFETTA! Gran destro a giro del numero 8 del Catania con il pallone che termina di poco a lato, alla sinistra di Bisogno.

8′ – Brivido e proteste in area della Cavese: Bisogno esce a vuoto sul corner dalla sinistra, poi Di Piazza va giù nel contatto con Matino ma l’arbitro lascia correre.

3′ – Subito un accorgimento tattico: la Cavese si schiera con un 3-5-2. Nunziante e D’Ignazio saranno chiamati agli straordinari sulle fasce, mentre Matino accompagna gli altri due centrali con Di Roberto e El Ouazni in attacco.

1′ – Comincia il match: primo pallone che viene gestito dalla Cavese.

Prepartita

20:43 – Squadre pronte a fare il loro ingresso in campo: Catania in maglia rossazzurra, mentre la Cavese in divisa bianca.

20:35 – Squadre che hanno terminato il riscaldamento: manca sempre meno all’inizio di Catania-Cavese.

20:10 – Formazioni ufficiali: Campilongo regala sorprese con Sainz Maza e Russotto dalla panchina e con uno tra D’Ignazio (indiziato principale) e Nunziante spostato sulla linea degli attaccanti. Il Catania si affida al tridente formato da Di Molfetta, Mazzarani e Di Piazza.

Leggi anche