Home Eventi Castel San Giorgio, grande successo per l'edizione 2020 di "Città Noir"

Castel San Giorgio, grande successo per l’edizione 2020 di “Città Noir”

Covid-19

Italia
49,618
Totale Casi Attivi
Updated on 28 September 2020 1:16
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Grande successo per l’edizione 2020 del premio letterario “Città Noir” a Castel San Giorgio. Premiati gli scrittori De Silva e Di Giovanni

Ha visto un grande successo di pubblico la terza edizione del premio letterario “Città Noir” dedicato a Jean Claude Izzo. L’evento si è svolto l’11 e il 12 settembre nell’incantevole scenario di Villa Calvanese, a Castel San Giorgio, il cui parco è stato da poco inaugurato e restituito al suo antico splendore. Il programma, di tutto prestigio, ha visto premiati gli scrittori Diego De Silva e Maurizio Di Giovanni, il quale ritirerà il premio in data da definirsi in autunno. Tra gli altri protagonisti, la cantante Virginia Sorrentino e Peppe Barra, cantante e artista poliedrico. La prima serata è stata introdotta da un talk show, che ha coinvolto il pubblico con simpatici aneddoti. A seguire Virginia Sorrentino si è esibita con un tributo al grande Lucio Dalla, riscuotendo enorme successo di pubblico.

Non è mancato nemmeno l’intrattenimento per i più piccoli: per loro è stata offerta l’animazione con giochi ed intrattenimenti vari che ha fatto da sfondo al programma di entrambe le serate, ed un interessante laboratorio di fumetto tenuto sabato 12 settembre a cura di Mario Schiano della Scuola Italiana di Comix. La stessa ha anche presentato una mostra dal titolo “Milano a mano armata”.

L’evento si è concluso con un intrigante talk show tenuto da Peppe Barra, a cui è seguito il concerto, dove il cantante ha trascinato con la sua musica tutto il pubblico nella splendida cornice dei giardini di Villa Calvanese.

In entrambe le serate è stato possibile degustare pietanze dalla società di catering della coop. Progetti 2000.

“Si ringraziano per la collaborazione e l’attività svolta Massimiliano Amato, la Ditta Remix Srl, Grimaldi Service Progetto 2000 coop. sociale, la Crazy Animation, tutto lo staff organizzativo dei settori comunali coinvolti” – si legge in una nota del Comune.

LiveZon
zerottonove