Castel San Giorgio: Carabinieri arrestano due pregiudicati per estorsione



Ieri sera, a Castel San Giorgio (SA), i carabinieri della locale stazione hanno  tratto in arresto per estorsione in concorso e ricettazione i pregiudicati B.G., operaio 23enne del luogo e B.A., autista 47enne di Siano.

L’attività investigativa ha  consentito di sorprendere gli stessi subito dopo aver costretto un operaio 55enne del luogo a consegnargli 150,00 euro per ottenere la restituzione di un computer portatile asportatogli all’interno di una struttura ricettiva.

La refurtiva recuperata è stata restituita al proprietario. Gli arrestati  sono stati  tradotti presso la casa circondariale di Salerno a disposizione dell’AG.

 

Leggi anche