Caso Classico a Battipaglia, studenti scendono in piazza

Caso Classico a Battipaglia, oggi incontro con rappresentati degli studenti, sindaco e assessore

Continua a far parlare il caso scoppiato in seguito alla vicenda che vede accordata l’autorizzazione da parte della Provincia per l’apertura di sezioni con indirizzo classico – musicale al Liceo Scientifico E. Medi di Battipaglia.

Caso Classico a Battipaglia, studenti scendono in piazza
Il Sindaco di Eboli Massimo Cariello

Le iniziative di protesta da parte degli alunni ebolitani continuano e proprio oggi, durante una riunione tenutasi fra le mura scolastiche dell’Istituto Perito – Levi con il Sindaco e l’assessore, i rappresentanti degli studenti hanno deciso di scendere in piazza la mattina di lunedì 22 febbraio.

“Quello che abbiamo intenzione di fare è continuare la nostra lotta, includendo anche gli altri istituti del territorio. Intendiamo aprire un dialogo per dimostrare che non vogliamo condurre una guerra fra scuole, il nostro intento è soltanto quello di difendere la nostra, come qualsiasi studente avrebbe fatto.” ha dichiarato uno dei rappresentanti del corpo studentesco. Il corteo organizzato per Lunedì mattina si concluderà con un dibattito nella sala comunale di Eboli che vedrà fra i protagonisti tutte le scuole del territorio e il primo cittadino.