Casal Velino, sequestrati circa 43.000 prodotti non sicuri



I finanzieri di Casal Velino hanno sottoposto a sequestro circa 43.000 prodotti pericolosi non conformi al Codice del Consumo. Titolare dell’esercizio multato per 25.000€

Nell’ambito di una mirata attività di servizio a tutela dei consumatori le Fiamme Gialle hanno effettuato controlli, in materia di sicurezza prodotti, nei confronti di un esercizio commerciale di emporio gestito da una cittadina di nazionalità straniera. È stata riscontrata la presenza di prodotti posti in vendita a prezzi particolarmente vantaggiosi, ma sprovvisti dei requisiti minimali previsti dal Codice del Consumo. All’esito dell’accurato controllo, i Finanzieri della Brigata Marina di Casal Velino hanno sottoposto a sequestro circa n. 43.720 prodotti pericolosi (protezioni in vetro per cellulari, batterie di vario genere, cover per cellulari, materiale elettrico e componenti elettroniche di vario genere) e privi delle informazioni a tutela dei consumatori. Il valore complessivo della merce irregolare è di circa € 50.000. Nei confronti del titolare dell’esercizio sono state comminate sanzioni amministrative fino a € 25.000,00.

L’attività di servizio della Guardia di Finanza di Marina di Casal Velino si pone a tutela dei consumatori maggiormente esposti e più indifesi in virtù di giovane età e di quelli con minori possibilità economiche i quali, attratti dai prezzi particolarmente vantaggiosi praticati da operatori commerciali con pochi scrupoli, si espongono ai rischi rappresentati dall’utilizzo di prodotti realizzati in modo non conforme alle prescrizioni della normativa vigente.

Leggi anche