Cartarte: a Pellezzano parte la selezione di 30 giovani da avviare al lavoro



Pellezzano cartarte
foto: PAGINA FACEBOOK COMUNE DI PELLEZZANO

L’offerta formativa del progetto Cartarte è finalizzata a stimolare la crescita dell’autoimprenditorialità e agevolare l’inserimento, dei destinatari del percorso, nel mondo del lavoro aziendale

Il progetto “CartArte” entra nel vivo ed offre una nuova opportunità ai giovani under 35 che saranno avviati al mondo del lavoro e stimolati nella creazione di nuove imprese.

La proposta progettuale ha l’obiettivo di investire sui giovani grazie alla predisposizione di corsi formativi verticalizzati sui temi innovativi della green economy e favorendo un contesto di aggregazione ed inclusione sociale. L’offerta formativa è finalizzata a stimolare la crescita dell’autoimprenditorialità e agevolare l’inserimento, dei destinatari del percorso, nel mondo del lavoro aziendale.

Il giorno 17/01/2020 è stato pubblicato sulla pagina internet del Comune di Pellezzano l’Avviso Pubblico per selezionare 30 giovani (più 6 uditori) che avranno l’opportunità di partecipare ad un percorso di crescita professionale strutturato in 3 fasi: formazione, creazione d’impresa ed esperienza di lavoro in azienda.

Nella prima fase, i candidati potranno specializzarsi grazie a percorsi formativi che trattano i temi dell’eco-design, del green marketing & management o nella lavorazione di carta e cartone. Dopo di che, presso il centro CartArte, ubicato nella frazione di Coperchia di Pellezzano, nascerà il CartHub (un incubatore e acceleratore di imprese) e ben 12 giovani potranno vivere un’esperienza di 3 mesi presso le aziende della rete 100% Campania, ricevendo un indennizzo di 600€. Il progetto CartArte, infatti, si avvale della preziona collaborazione di eccellenze campane nel campo dell’economia circolare, ovvero di aziende quali Sabox, Formaperta, Antonio Sada & Figli Spa, Cartesar Spa e Greener Italia.

“E’ dal 2014 che la nostra Associazione Terra Metelliana ETS-Circolo Legambiente – dichiara il Presidente Attilio Palumbo – raccoglie le sfide sociali e ambientali legate al contesto territoriale. Un progetto come CartArte ha lo scopo di ripartire dai nostri giovani, dando loro la fiducia e gli strumenti necessari per iniziare una processo di crescita economica, la quale consenta loro di non dover abbandonare i territori a cui sono legati. Facciamo questo offrendo percorsi formativi specializzati ed ideati ascoltando le esigenze reali delle aziende del territorio, in questo modo vogliamo garantire un match efficiente tra domanda ed offerta di lavoro. Progetti come CartArte ci consentono anche di credere sulle proposte dei nostri giovani, aiutandoli coltivare e veder crescere una loro idea di impresa.”

“E’ una importante iniziativa – dichiara il Sindaco di Pellezzano, dott. Francesco Morra – alla quale il nostro Ente ha puntato molto in termini di crescita professionale dei nostri giovani. Ringrazio il consigliere comunale delegato alle politiche giovanili, Marco Rago, e quanti hanno collaborato per rendere possibile la buona riuscita di questo progetto e la Regione Campania per aver trasferito i fondi necessari per attuarla. Iniziativa come questa mirano anche ad evitare la cosiddetta “fuga di cervelli” dai nostri territori con l’obiettivo di trattenere i nostri giovani, che rappresentano il futuro della nostra comunità”.

Possono presentare candidatura ai percorsi formativi (ciascuno dei quali prevede la successiva partecipazione alla “Fase 2 – Creazione di impresa” e, per 12 giovani, anche alla “Fase 3 – Esperienza in azienda”), i giovani under 35 in possesso di titoli di studio (diploma o laurea) affini ai percorsi scelti.

Per candidarsi il giovane, in possesso dei requisiti necessari, dovrà presentare la domanda di partecipazione, compilando e firmando esclusivamente il modello di Domanda scaricabile dal sito internet del Comune www.comune.pellezzano.sa.it o sulla pagina www.cartarte.com; il proprio Curriculum Vitae, redatto in formato europeo, datato e firmato; una copia di un Documento di riconoscimento in corso di validità.

Tale documentazione deve essere consegnata entro e non oltre il 10 febbraio 2020 alle ore 12:00 in una delle seguenti modalità:

– Via PEC all’indirizzo di posta elettronica protocollo@pec.comune.pellezzano.sa.it.

Oppure

– A mano, in busta chiusa, presso l’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Pellezzano, sito in Piazza Municipio n° 1, Pellezzano (SA), dal lunedì al venerdì, dalle ore 08.30 alle ore 13.30, il lunedì e giovedì anche dalle ore 15.45 alle ore 18.15.

Nell’oggetto della PEC oppure sulla busta in caso di candidatura a mano in busta chiusa, dovrà essere indicata OBBLIGATORIAMENTE la dicitura:“CartArte” POR CAMPANIA FSE 2014/20.

Informazioni più dettagliate sul progetto e sulle modalità di partecipazione al bando sono reperibili sul sito istituzionale del Comune di Pellezzano www.comune.pellezzano.sa.it o al numero di telefono 089.568726 e all’indirizzo www.cartarte.com.

Il progetto CartArte è finanziato dalla Regione Campania tramite l’Avviso pubblico “Benessere Giovani – Organizziamoci” pubblicato sul BURC n. 81 del 2 dicembre 2016, a valere sul POR CAMPANIA FSE 2014/2020. L’iniziativa è realizzata e gestita secondo l’accordo di partenariato tra il Comune di Pellezzano in qualità di soggetto capofila, e il raggruppamento di soggetti con capogruppo l’Associazione Terra Metelliana ETS – Circolo Legambiente, l’Associazione Culturale Liberamente e Virvelle Srl.

Leggi anche