Carenza di personale OSS all’ospedale ”G. Fucito”. La denuncia di Cisl

antonio basile

Gravissima carenza di personale Operatore Socio Sanitario al P.O. ”G. Fucito”: la denuncia della Cisl FP Salerno

In riferimento alla gravissima e ormai cronica ed insostenibile carenza di personale Operatore Socio Sanitario che sta provocando gravissimi problemi sulla gestione ordinaria delle attività assistenziali nelle 24 ore di tutte le Unità Operative comprese quelle che affluiscono alla gestione delle Urgenze-Emergenze, generando una gestione di turnazioni con uso elevato di lavoro straordinario ai limiti della L. 161/2014 ingenerando inoltre stress da lavoro correlato, compromissione dei tempi di vita e di lavoro, malessere organizzativo, usura psicofisica.

A tal proposito per dovere di chiarezza si rappresenta la situazione attuale del personale Operatore Socio Sanitario in dotazione alle Unità Operative del Presidio Ospedaliero “Fucito”.