Home Territorio Capaccio Capaccio: raccolta fondi per Francesco, paralizzato da encefalomielite

Capaccio: raccolta fondi per Francesco, paralizzato da encefalomielite

Covid-19

Italia
14,621
Totale Casi Attivi
Updated on 5 July 2020 10:27
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

La moglie, residente a Capaccio, lo scorso Marzo aveva lanciato questo appello: “Aiutate mio marito Francesco a guarire e a tornare a casa dalle sue tre bimbe”. Al via una raccolta fondi

Lo scorso Marzo Francesca, donna di Capaccio Paestum, aveva lanciato un appello tramite il sito della trasmissione Le Iene per il marito Francesco, il quale, a causa di un’encefalomielite acuta, è rimasto paralizzato.

- Advertisement -

Fu ricoverato presso l’Ospedale Monaldi di Napoli, rimanendo per diverso tempo in coma farmacologico. L’uomo – riporta Infocilento avrebbe dovuto cominciare delle terapie, ma l’emergenza Coronavirus ha bloccato il suo trasferimento. Grazie all’intervento della moglie, la situazione si sbloccò.

La raccolta fondi

A far partire la raccolta fondi sono stati gli amici di Francesco, che si appellano alla sensibilità di tutti per aiutarlo.

Francesco è il padre di tre splendide bambine che non vedono l’ora di riabbracciarloscrivono gli amiciPurtroppo il suo calvario è iniziato nel mese di gennaio quando gli è stata diagnosticata un’encefalomielite acuta che in poche settimane lo ha paralizzato. Da quel giorno si è nutrito di speranza e soprattutto dell’amore della giovane moglie Francesca, la quale ben presto si è ritrovata lontana da casa e dagli affetti per combattere questa dura battaglia insieme.

LiveZon
zerottonove