Home Territorio Capaccio Capaccio Paestum, cadavere in spiaggia: esclusa pista della morte violenta

Capaccio Paestum, cadavere in spiaggia: esclusa pista della morte violenta

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
155,442
Totale Casi Attivi
Updated on 21 October 2020 23:04
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

L’esame disposto dalla procura di Salerno per accertare la morte della donna ritrovata a Capaccio Paestum ha stabilito che la morte potrebbe essere avvenuta per un malore. Si esclude la pista della morte violenta

L’autopsia della donna ritrovata sulla spiagga a Capaccio Paestum, disposta dalla Procura di Salerno, ha stabilito che la morte potrebbe essere stata causata da un malore – come riporta La Città. L’esame, infatti, ha escluso ogni segno di violenza e di ferite subite, come già riportato dal medico legale durante un primo controllo esterno sul corpo della vittima.

Esclusa la pista della morte violenta, la donna potrebbe essere caduta in acqua a causa di un malore, per poi essere spinta dalle correnti sul litorale di Capaccio. Non si esclude, però, l’ipotesi del suicidio.

L’identità della vittima è ancora sconosciuta. Intanto continuano le indagini dei Carabinieri della compagnia di Agropoli, dirette dal Capitano Francesco Manna.