Campagna, controlli sul territorio dei Carabinieri: le operazioni

questura

Diverse operazioni da parte dei Carabinieri di Campagna: sequestrato un furgone con motori rubati e fermato un uomo per detenzione di hashish e marijuana

I Carabinieri della Stazione di Campagna, nel corso di servizi anti-predatori disposti dal Comando Compagnia di Eboli, procedevano al sequestro di un furgone con all’interno diversi motori e parti meccaniche di autovettura di verosimile provenienza furtiva stante la circostanza che un motore presentava il numero di matricola abrasa, deferendo in stato di libertà per il reato di ricettazione un cittadino marocchino di anni 30. Gli occupanti del furgone, alla vista della pattuglia dell’Arma, abbandonavano il mezzo ancora acceso dandosi a precipitosa fuga nelle campagne di località Matinella.

Sempre nel corso degli stessi servizi, si procedeva a deferire in stato di libertà un richiedente asilo ospite di un centro di accoglienza di Campagna per il reato di detenzione ai fini di spaccio di hashish e marijuana in quanto trovato in possesso di 11 dosi già pronte per la cessione a terzi.

Nel medesimo contesto operativo si procedeva alla segnalazione al Prefetto di Salerno, quali assuntori di stupefacenti, 6 giovani ed al sequestro di grammi 15 di marijuana e hashish, nonché al ritiro di tre patenti di guida avendo accertato che tre di essi avevano la disponibilità diretta di autoveicoli.

Deferito in stato di libertà infine un uomo per il reato di rifiuto all’accertamento alcolimetrico, con contestuale sequestro per la confisca del veicolo da questi condotto e di sua proprietà.