Calvanico Libera e le dimissioni chieste a Gismondi: manifesto e post per informare la popolazione

Calvanico Libera torna all’attacco dell’Amministrazione comunale di Calvanico: un manifesto per chiedere con forza le dimissioni di Gismondi e vari post sulla pagina Facebook ufficiale per informare la popolazione

Calvanico – Non si placa l’azione di Calvanico Libera, gruppo consiliare d’opposizione del Consiglio comunale calvanicese.

calvanico liberaDopo la richiesta di convocazione del Consiglio comunale con all’Ordine del Giorno la discussione delle dimissioni del sindaco Francesco Gismondi, Calvanico Libera ha provveduto anche a far affiggere, nella giornata di ieri, lunedì 3 novembre, un manifesto per informare la popolazione di Calvanico sulle vicende giudiziarie in cui è incappato il primo cittadino e per rendere partecipe lo stesso popolo calvanicese della richiesta di dimissioni presentata.

L’opera di Calvanico Libera è proseguita con forza anche sui social network: infatti, sulla pagina ufficiale del gruppo consiliare, sono stati pubblicati alcuni post informativi.

Il primo post (clicca QUI per visualizzare) è una breve nota rivolta ai Consiglieri di maggioranza del Comune di Calvanico a cui vengono rivolte tre domande in merito al loro incondizionato e duraturo appoggio al sindaco Gismondi.

La seconda nota è la replica, sia foto che testo, del manifesto affisso per le strade di Calvanico (clicca QUI per il post): un modo per coinvolgere ulteriormente tutta la popolazione del paese della Valle dell’Irno in quella che è l’azione del gruppo consiliare di minoranza.

Calvanico Libera

La terza pubblicazione, infine, è un’altra nota, molto più dura delle precedenti, che riguarda l’affissione e la tanto presunta quanto istantanea rimozione dei manifesti informativi dalle strade di Calvanico, avvenuta nella stessa giornata di ieri, che non è passata inosservata agli esponenti di Calvanico Libera (clicca QUI per leggere).

Articolo precedenteScontro mortale a Benevento, vittima una donna
Prossimo articoloNews “Arancia Meccanica”, Italia/Estero
Avatar
Laureato in Lettere, curriculum Pubblicistica, il 25 maggio 2010 e poi in Filologia Moderna il 13 marzo 2013, Gerardo inizia la sua collaborazione con ZerOttoNove nel giugno 2013 occupandosi della cronaca e delle vicende politiche di Calvanico (sua cittadina di residenza), trattando dei più svariati eventi e curando la rubrica CanZONando che propone, di volta in volta, l'attenta e puntuale analisi dei migliori brani della storia della musica. Ex caporedattore di ZerOttoNove.it e di ZON.it, WordPress & SEO specialist, operatore video e addetto al montaggio (in casi estremi), Gerardo ha molteplici interessi che spaziano dallo sport alla letteratura, dalla politica alla musica all'associazionismo. Attualmente svolge l'attività di docente, scrittore e giornalista pubblicista.