Brutta sconfitta dell’Italia Under 19 contro la Turchia



La seconda giornata degli Europei Elite, che si stanno disputando a Krasnador in Russia,  è stata fatale agli Azzurrini di Evani della categoria Under 19.

La Turchia Esulta

Venerdì 24 Maggio infatti, contro la Turchia,  in occasione della seconda gara gli Azzurrini hanno subito ben cinque goals. (Finale Italia 1 – Turchia 5).

Il vantaggio della Turchia

Al nono l’Italia già sotto di una rete. Dopo il momentaneo pareggio del solito Rozzi della Lazio.

Il pari dell'Italia

Poco dopo però gli azzurrini sono crollati e la Turchia ha preso il largo con un’altra rete su azione e con la realizzazione di ben due calci di rigore.

Espulsione di Insigne Roberto

Il secondo dei rigori è stato fatale anche per il partenopeo Insigne che per una trattenuta è stato espulso, e non sarà dunque disponibile per la gara contro la Russia che si disputerà oggi pomeriggio, alle ore 17 italiane.

Leggi anche



Articolo precedenteVandali alla scuola elementare “Abbagnano”: ennesimo caso
Prossimo articoloCalcio femminile, la Domina Neapolis sbarca in A2
Avatar
Pasquale D’Aniello, giornalista, nato a Sant’Antonio Abate in provincia di Napoli. Da sempre appassionato di calcio con alcune esperienze dilettantistiche sul campo e sulla panchina. Autore nel 2012 del Libro: "Scugnizzeria agli Albori di un Successo"​ e premiato a Gallipoli nel 2015 (Torneo Internazionale che assegna il Trofeo Caroli Hotels), quale miglior giornalista del calcio giovanile. L'approccio con il calcio giovanile dilettantistico e professionistico da qualche decennio, ha fatto maturare in me nuove convinzioni ed intravedere nuovi orizzonti. "​ Il calcio è educazione, è economia, è uno dei modi di essere società"​. Tutto questo mi ha portato ad essere un "Cronista del calcio giovanile Campano"​, con il fine ultimo di far comprendere che questo Sport deve essere una sana sfida per misurare l'estro calcistico e nulla ha, che possa riguardare il fanatismo e qualsiasi altra devianza che provoca rancore anche a pochi metri di distanza tra i vari campi di calcio. La fortuna poi, di incontrare tantissimi professionisti legati a questo mondo, ha fatto il resto...