HomeTerritorioBattipagliaBattipaglia, vigile urbano aggredito. Iuliano: "Ci saranno conseguenze"

Battipaglia, vigile urbano aggredito. Iuliano: “Ci saranno conseguenze”

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
402,802
Totale Casi Attivi
Updated on 6 May 2021 23:12
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Aggredito un vigile in servizio a Battipaglia. Sindaco e Comandante esprimono solidarietà, ma avvertono: “Ci saranno conseguenze”

Battipaglia – Il Sindaco Cecilia Francese e il Comandante della Polizia Locale Gerardo Iuliano esprimono piena solidarietà ed concreta e fattiva vicinanza all’Ufficiale di Polizia Locale aggredito proditoriamente da un individuo, ritenuto autore di un pregresso verbale di violazione al Codice della Strada.

Dalla nota di Palazzo di Città si condanna fermamente quest’atto di violenza ingiustificata e feroce. “Sarà inviato tutto al Magistrato. La Polizia Locale ha già intrapreso le attività necessarie all’individuazione del soggetto per procedere nei suoi confronti in ordine ai reati di violenza, resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale Il Corpo di Polizia Locale continuerà a lavorare per il bene della comunità e per il rispetto della legalità nonché ad assicurare la vicinanza ai cittadini specialmente in questo particolare momento pandemico. Non saranno certamente vigliacchi episodi di aggressione nei confronti degli operatori di Polizia Municipale, ad intimidire gli stessi o a condizionarne l’operato.”

Fratelli d’Italia e Lega all’attacco

Esprimo la mia personale solidarietà al corpo di polizia municipale di Battipaglia, vittima di una vile aggressione a Battipaglia e a tutte le forze dell’ordine che ogni giorno mettono a rischio la loro incolumità per tutelare la sicurezza di tutti i cittadini. Una condanna sprezzante per le violenze e per le aggressioni che gli uomini in divisa subiscono quotidianamente”.

Gli fa eco il coordinatore provinciale e consigliere regionale della Lega Attilio Pierro: “Massima solidarietà, mia e di tutto il coordinamento provinciale di Salerno, all’ufficiale della polizia municipale di Battaglia, aggredito nei giorni scorsi per motivi legati alla viabilità. Condanniamo con fermezza ogni gesto lesivo nei confronti delle donne e degli uomini in divisa. Nessun passo indietro davanti ai simboli di legalità. La divisa è baluardo imprescindibile di sicurezza e per la Lega sarà sempre simbolo di unione e mai di divisione”.

La solidarietà di Muoviamoci per Battipaglia

Non possiamo tacere dinanzi ad atti dal genere. Il vigile è stato aggredito da un individuo in strada. Bisogna affermare sempre la cultura del rispetto delle persone e dei principi di una equilibrata e pacifica convivenza, condannando ogni forma di violenza. La legalità e il rispetto del lavoro vengono prima di tutto. All’agente vittima di questo atto di prepotenza esprimiamo tutta la nostra vicinanza e confidiamo che le forze dell’ordine e la Magistratura facciano rispettare la legalità.” A ribadirlo sono i consiglieri “Muoviamoci per Battipaglia”, Roberto Cappuccio e Gerardo Zaccaria, e l’assessore allo Sviluppo Urbano Davide Bruno.