Battipaglia, sorpreso in possesso di stupefacenti: 50enne in manette

arresto nocera inferiore pontecagnano cava salerno

L’uomo, fermato a bordo della propria vettura a Battipaglia, nascondeva eroina e cocaina in confezioni pronte ad essere vendute. Disposti per lui i domiciliari in attesa del rito per direttissima

Durante il pomeriggio di ieri, mercoledì 5 giugno 2019, personale della Squadra Investigativa del Commissariato di Polizia di Stato del Comune di Battipaglia ha effettuato attività mirate e finalizzate a contrastare la fenomenologia della commercializzazione di sostanze stupefacenti in genere.

Nella fattispecie, gli agenti hanno proceduto al controllo di un’autovettura e del relativo conducente. Quest’ultimo, alla vista dei militari è apparso visibilmente agitato; questo atteggiamento ha insospettito, e non poco, i poliziotti. In effetti, a seguito di una perquisizione personale, il pregiudicato F.M., cinquantenne, è stato trovato in possesso di 6 confezioni di eroina e di 5 confezioni di cocaina; il tutto era racchiuso in altrettanti involucri in cellophane che erano pronti per essere ceduti a tossicodipendenti.

Per questo motivo, F.M. è stato dichiarato in arresto dai poliziotti di Battipaglia perché resosi responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini della successiva vendita al dettaglio.

Per la circostanza, il Pubblico Ministero di turno presso la locale Procura della Repubblica ha disposto che l’indagato, dopo le formalità di rito, fosse posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del rito direttissimo.