HomeAttualitàBattipaglia: la sindaca Cecilia Francese si incatena davanti all'ospedale

Battipaglia: la sindaca Cecilia Francese si incatena davanti all’ospedale

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
505,308
Totale Casi Attivi
Updated on 18 April 2021 3:36
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

La sindaca di Battipaglia, Cecilia Francese, si è incatenata dinanzi all’ospedale per denunciare le criticità della struttura

La sindaca di Battipaglia, Cecilia Francese, si è incatenata davanti all’ospedale per accendere i riflettori sulle criticità che la struttura ha registrato negli ultimi anni.

Le parole della sindaca

Chi mi conosce sa che da anni porto avanti la battaglia per il nostro ospedale – commenta – Un ospedale che ha carenze di medici, infermieri e operatori sociosanitari, e che è totalmente abbandonato dalla direzione generale. Abbiamo perso circa 30 tra infermieri e O.S.S., i reparti sono stati dimezzati per carenza di personale, e ci sono persone che attendono da giorni di essere ricoverate. Abbiamo un reparto di medicina nucleare chiuso da ben nove anni”.

“Questo ospedale, alle porte della Piana del Sele, e questa città meritano rispetto. 46.000 accessi all’anno è questa la media della struttura. Questi sono numeri significativi che indicano quanto sia importante e strategico.

La sindaca ha inoltre aggiunto che la protesta andrà avanti sino a quando non giungerà una risposta da parte dell’Asl.

QUI IL VIDEO