Battipaglia, rischia di perdere una gamba: operaio pakistano ferito al lavoro



battipaglia
immagine "Pixabay"

Nel pomeriggio di ieri un operaio di origini pakistane è rimasto gravemente ferito in un’industria di Battipaglia: rischia l’amputazione della gamba

Battipaglia – Non sono ancora chiare le cause dell’incidente che, purtroppo, ha visto protagonista un lavoratore di 43 anni del Pakistan. L’uomo sarebbe finito con una gamba sotto la ruota di un carrello in un’azienda di smaltimento di rifiuti.

Sul posto sono giunti gli operatori sanitari della Croce Verde di Battipaglia che, prima di poter prestare le prime cure del caso, hanno dovuto permettere ad alcuni colleghi del ferito di alzare il predetto carrello.

Trasportato in un’ambulanza medicalizzata, il 43enne è stato, in un primo momento, trasferito d’urgenza e in codice rosso al nosocomio “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia,  nel reparto di Rianimazione – poi è stato trasferito all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno”, dove rischia l’amputazione della gamba.

Leggi anche