HomeAttualitàBattipaglia, la sindaca incontra gli operatori turistici

Battipaglia, la sindaca incontra gli operatori turistici

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
251,970
Totale Casi Attivi
Updated on 28 January 2023 15:20
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Battipaglia, la sindaca Francese incontra gli operatori turistici e illustra le idee dell’amministrazione per il rilancio della fascia costiera

[ads1]

Questa mattina a Palazzo di Città, si è tenuto un importante incontro fra la sindaca di Battipaglia Cecilia Francese e una delegazione di imprenditori turistici della fascia litoranea della cittina della Piana del Sele. Motivo dell’incontro le richieste e i problemi degli imprenditori che vorrebbero vedere la zona riqualificata il prima possibile. Nel 2014 fu sottoscritto un protocollo d’intesa con l’allora commissario prefettizio Mario Rosario Ruffo che però non è poi stato portato avanti. Ci sono inoltre anche progetti di riqualificazione che gli stessi imprenditori hanno posto all’attenzione dell’amministrazione comunale. Sul tavolo di discussione anche la questione relativa ai cinque camping che sono a rischio per via dei procedimenti aperti davanti al Tar. Gli imprenditori si sono resi inoltre disponibili per quanto riguarda la riqualificazione di tutta l’area della fascia costiera. L’amministrazione invece manifesta piena consapevolezza dei problemi e disponibilità a risolvere le questioni legate alle attività esistenti, almeno dal punto di vista normativo e tecnico.

“Riqualificare la fascia costiera è uno dei progetti cardine della nostra amministrazione comunale” – dice la sindaca Cecilia Francese – “In questo momento si stanno definendo gli accordi con la Regione Campania per la riqualificazione dell’area e sarà importante presentare progetti che vadano nel senso dello sviluppo delle attività nel settore turistico in una zona della città che ha bisogno di servizi anche essenziali, di sicurezza e rilancio”.

Il primo passo secondo l’amministrazione è quello della depurazione, come anticipato dalla sindaca stessa rispondendo alle domande del pubblico durante una conferenza riguardante i motivi del “No” al referendum . Già in settimana ci sarà un primo incontro tecnico per la questione dei lavori al depuratore di Tavernola. Successivamente gli operatori turistici saranno convocati per un confronto con i tecnici comunali al fine di portare avanti progetti di riqualificazione della fascia costiera.

“Nel medio termine, con l’adozione degli strumenti urbanistici, si procederà, in accordo con tutti i comuni della costa del Sele, a ripensare alla mobilità dell’area, su gomma, su ferro e via mare” – continua la sindaca Francese – “tutto quello che faremo è teso a veder rifiorire il turismo balneare della nostra costa, crediamo sia una grande opportunità per l’economia dell’intera area”

Battipaglia

[ads2]