Battipaglia, libero il presunto killer dei gatti. Scatta l’obbligo di firma

Battipaglia

Ieri la notizia del fermo dell’uomo di origine cubana, in seguito al servizio di Striscia la Notizia a Battipaglia. Oggi, per lui, scatta l’obbligo di firma

Ieri avevamo dato la notizia del fermo – avvenuto a Battipaglia – del residente di origine cubana che, secondo alcune indiscrezioni – sarebbe il responsabile dell’ignobile mattanza dei felini delle ultime settimane.

L’uomo, fermato durante un servizio della nota trasmissione satirica di Canale 5 dagli agenti della Polizia Municipale, era stato condotto presso la caserma. Durante la colluttazione con gli agenti, uno di questi ultimi era stato ferito (così come l’inviato di Striscia) e costretto ad alcune medicazioni presso il nosocomio battipagliese.

Oggi la notizia del rilascio dell’uomo. Zerottonove.it ha raggiunto telefonicamente il Comandate Gerardo Iuliano che ha assicurato che l’uomo è sottoposto alla misura dell’obbligo di firma giornaliero.