Battipaglia, altro incendio all’interno dell’ex Stir

battipaglia

Momenti di paura questa mattina a Battipaglia dove un principio di incendio ha colpito l’ex Stir, dopo gli episodi di qualche settimana fa

AGGIORNAMENTO ORE 19.00: Ecoambiente e la Provincia di Salerno hanno comunicato che, a seguito dell’incendio di stamattina nello Stir di Battipaglia, l’impianto sarà riaperto il 13 luglio. È necessaria la realizzazione di lavori urgenti per recuperare la funzionalità dell’impianto. Questa circostanza unita al fermo di una delle linee del termo valorizzatori di Acerra potrà comportare dei rallentamenti nella raccolta dei rifiuti solidi urbani. Maggiori dettagli verranno diramati domani dopo le ore 12:00.

Il fatto

Ancora roghi a Battipaglia. Questa mattina, un principio di incendio ha coinvolto l’ex Stir di via Bosco II, presso la zona industriale.

E’ il secondo episodio in poche settimane, dopo l’incendio avvenuto alla Nappi Sud. Non sono ancora chiare le cause del rogo. L‘incendio si starebbe ancora sviluppando e sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Eboli. A prendere fuoco sono state alcune balle di rifiuti.

Dopo l’incendio di due settimane fa alla Nappi Sud, l’amministrazione si augurava di non rivedere più episodi simili. Ma immediatamente sono stati smentiti dall’ennesimo rogo.