Battipaglia, gatti avvelenati: la denuncia di alcuni volontari

battipaglia

Non si arrestano gli episodi di avvelenamento ai danni di gatti randagi a Battipaglia, nonostante il responsabile sia stato denunciato a piede libero

La denuncia arriva da alcuni volontari di Battipaglia, che segnalano ancora episodi di gatti randagi avvelenati nonostante il responsabile sia stato denunciato a piede libero. L’appello dei volontari mira a chiedere sostegno economico per il locale di ricovero appena ricevuto dagli animalisti.

“Siamo in piena emergenza gattini e gattoni randagi.
A seguito dei numerosi avvelenamenti in zona, abbiamo ricevuto un locale di ricovero per le colonie più esposte, da parte del sindaco. Anche molti di noi volontari hanno preso in carico tanti mici e questo sta risultando insostenibile dal punto di vista economico: profilassi urgente per gli adottandi, cure per i gatti avvelenati trovati vivi, cibi, traversine, sabbietta, medicinali, gabbioni per stallo.
Vi chiedo di aiutarci in questa battaglia!”

Per donare è possibile accedere al seguente link: https://www.facebook.com/donate/355708281649023/