Home Attualità Baronissi, il Prefetto Francesco Russo insedia il Comitato per la Legalità

Baronissi, il Prefetto Francesco Russo insedia il Comitato per la Legalità

Covid-19

Italia
41,413
Totale Casi Attivi
Updated on 18 September 2020 11:38
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Baronissi, la cerimonia di insediamento dei componenti del Comitato per la Legalità è in programma lunedì 20 gennaio. Sarà presente anche il Prefetto di Salerno Francesco Russo

Il Consiglio comunale di Baronissi, nella seduta del 5 dicembre 2019, ha proceduto alla nomina dei componenti del Comitato per Legalità. Ne fanno parte l’avvocato -già Procuratore della Repubblica – Luigi Apicella, il parroco Padre Antonello Arundine, la funzionaria e sindacalista Rosanna Ciuffi, il docente Raffaele Napoli, il carabiniere Renato Serpico, l’avvocato Tiziana Strazzullo e il presidente del Forum dei Giovani Luigi Vitale.

- Advertisement -

La cerimonia di insediamento è in programma lunedì 20 gennaio, alle ore 11.00, in Aula Consiliare, alla presenza del Prefetto di Salerno Francesco Russo, il Questore Maurizio Ficarra, il Comandante dei Carabinieri provinciale di Salerno Gianluca Trombetti, il Comandante provinciale della Guardia di Finanza di Salerno Danilo Petrucelli, il Procuratore della Repubblica di Nocera Inferiore Antonio Centore.

Lavoriamo per fare di Baronissi la “capitale della legalità” – spiega il sindaco Gianfranco Valiante – un vero e proprio laboratorio di idee, confronto e lavoro su un tema importante e delicato. Legalità, un principio, sembra scontato dirlo, al quale dovrebbe essere sempre ancorato saldamente il vivere di una comunità. Legalità che significa soprattutto dare speranza in uno Stato di Diritto, in un territorio dove si può operare con serenità e fiducia. Con il Comitato, vogliamo rendere la Legalità un principio non “astratto”, ma concreto e visibile agli occhi di tutti, con tanti momenti di approfondimento, crescita e conoscenza, aperti alla partecipazione dei cittadini, un momento di rinnovato impegno per tutti”.

LiveZon
zerottonove