Baronissi: la strada abbandonata

Le fotografie parlano da sole. Asfalto sfondato e fognature divelte. Questa è la condizione in cui verte la strada statale 88 dei Due Principati, precisamente nel tratto della strada provinciale 27 Fratte-Pellezzano-Baronissi in località Acquamela di Baronissi. Sono ormai più di due mesi che la situazione è questa.

Proprio lì, a ridosso di una curva e con una scarna segnaletica, dove le macchine sono costrette a zigzagare per evitare conseguenze. Ma il problema più grande, non che questo sia minore, è che ogniqualvolta piove, come sta capitando ormai da una decina di giorni, c’è il rischio che saltino i tombini e allaghino completamente la strada, come già è accaduto diverse volte, provocando disagi ancora maggiori ai passanti, agli automobilisti e ai cittadini della zona.

Sembrerebbe che la competenza della strada sia della Provincia, fatto sta che è altamente rischioso percorrere la strada in direzione Baronissi, col rischio di trovarsi dinanzi ad’ improvvisa interruzione. Un grave disagio che si prolunga ormai da mesi. La speranza è che presto vengano effettuati i lavori di manutenzione necessari a risolvere il problema.

foto a cura di : Luca Scafuri