Home Attualità Baronissi, Galdi: "Sì ad una vera Città della Medicina, ma il resto...

Baronissi, Galdi: “Sì ad una vera Città della Medicina, ma il resto è ancora fermo”

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
798,386
Totale Casi Attivi
Updated on 25 November 2020 15:51
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Luca Galdi, consigliere di opposizione di Baronissi, sollecita l’Amministrazione ad essere più attenta alle opere avviate da anni ma non concluse

“La manifestazione d’interesse di “Città della Medicina” -scrive in una nota il consigliere comunale e leader dell’opposizione di Baronissi, Luca Galdipuò rappresentare un’occasione decisiva per la reale realizzazione di quest’opera, prevista nel Puc e per la quale abbiamo sempre espresso il nostro parere favorevole.”

“L’auspicio, però, è che -continua la nota- il progetto non venga snaturato con la realizzazione di nuovi centri commerciali o alberghi, come previsto nella manifestazione d’interesse, ma che sia realmente dedicato a start-up, imprese biomedicali e aziende operanti nel settore sanitario.”

“Se così non fosse, -aggiunge Luca Galdi- Baronissi si troverà a fare i conti soltanto con una grande illusione. In ogni caso, oltre a progettare il futuro, sollecitiamo questa Amministrazione ad essere più attenta alle opere che sono state avviate da anni e che, purtroppo, sono ferme al palo.”

“Come documentato da foto – che rappresentano soltanto una parte delle incompiute -, nella frazione di Antessano sono fermi il cantiere dell’asilo nido e quello per la realizzazione del parcheggio in via Villari.”

baronissi baronissi baronissi baronissi

“Inoltre servirebbe -conclude il consigliere di opposizione- più attenzione alle problematiche presenti quali ad esempio la strada di collegamento di via Villari con via Quaranta. Criticità che, con un po’ di attenzione in più, potrebbero essere risolte agevolmente.”