Baronissi, finanziamento per assistenza anziani



Baronissi: approvato il finanziamento da 452mila euro per l’assistenza domicialiare per gli anziani non autosufficienti

Il Piano di Zona S6 di cui è capofila il Comune di Baronissi ha ricevuto un finanziamento di 452 mila euro per interventi di cura per assistenza domiciliare ad anziani non autosufficienti. Il secondo riparto del finanziamento è stato approvato dal Comitato Operativo per il supporto all’Attuazione che ha esaminato il Piano di intervento approvando l’istruttoria. Si tratta di fondi previsti dal Ministero Interno nell’ambito del Piano di azione e coesione per servizi di cura agli anziani.

baronissi“L’approvazione del Piano degli interventi da parte del Ministero – ha commentato con soddisfazione il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante premia il rinnovato lavoro di rilancio che abbiamo messo in campo con il Piano di Zona S6 per assicurare politiche incisive di assistenza alle categorie più svantaggiate. Il nostro obiettivo – conclude il primo cittadino di Baronissi – è di dar vita a un sistema di welfare il più integrato possibile tra i comuni del distretto socio-assistenziale e con l’ASL nell’ottica di un potenziamento della rete dei servizi di cura agli anziani”.

Sul fronte del servizio destinato agli anziani non autosufficienti si punta a potenziare l’assistenza domiciliare integrata e sociale.

Leggi anche