Baronissi, corso di autodifesa rivolto alle donne



Un corso gratuito di difesa personale rivolto alle donne. È l’iniziativa della Commissione comunale Pari Opportunità del Comune di Baronissi in collaborazione con l’associazione Street Kali

I corsi, rivolti a donne di tutte le età, inizieranno il 29 settembre e si terranno al Centro Sociale di Antessano ogni martedì e giovedì, per due mesi, dalle 19 alle 20.

baronissiLe domande d’iscrizione dovranno pervenire entro il 24 settembre su un modulo che è possibile ritirare all’Ufficio Informagiovani del Comune.

“La cronaca quotidiana dimostra purtroppo come le donne siano sempre più vittime di aggressioni e violenze – osserva la vicesindaco di Baronissi, Anna Petta – il corso offre alle donne una nuova consapevolezza e un approccio diverso nei confronti di pericoli che si possono incontrare nella vita quotidiana. Il corso rappresenta un importante momento di sensibilizzazione sul tema della violenza sulle donne e di condivisione”.

“L’idea di avviare questo corso – ha spiegato la presidente della Commissione comunale Pari Opportunità, Maddalena Ricciardi – rispecchia la volontà di rispondere a un fenomeno purtroppo crescente di violenza sulle donne, come ormai la cronaca quotidianamente ci racconta. Da qui la necessità di avviare un corso di difesa personale che permetta alle donne di affrontare con sicurezza e consapevolezza il vivere quotidiano, proponendo un metodo di difesa semplice, efficace e adatto a donne di ogni età”.

Leggi anche



Articolo precedenteAssenteismo al Ruggi combattuto dalla Procura
Prossimo articoloSalerno, in arrivo fondi per piazza della Libertà
Avatar
Laureato in Lettere, curriculum Pubblicistica, il 25 maggio 2010 e poi in Filologia Moderna il 13 marzo 2013, Gerardo inizia la sua collaborazione con ZerOttoNove nel giugno 2013 occupandosi della cronaca e delle vicende politiche di Calvanico (sua cittadina di residenza), trattando dei più svariati eventi e curando la rubrica CanZONando che propone, di volta in volta, l'attenta e puntuale analisi dei migliori brani della storia della musica. Ex caporedattore di ZerOttoNove.it e di ZON.it, WordPress & SEO specialist, operatore video e addetto al montaggio (in casi estremi), Gerardo ha molteplici interessi che spaziano dallo sport alla letteratura, dalla politica alla musica all'associazionismo. Attualmente svolge l'attività di docente, scrittore e giornalista pubblicista.