HomeCronacaBanconote false: 11 arresti tra Salerno e Nocera

Banconote false: 11 arresti tra Salerno e Nocera

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
2,689,166
Totale Casi Attivi
Updated on 26 January 2022 5:33
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Sono 11 i soggetti ritenuti responsabili, secondo i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, di associazione per delinquere finalizzata al traffico e alla spendita di banconote falsificate.

Le ordinanze di applicazione di misura cautelare emesse dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della locale Procura della Repubblica, sono state attuate a Napoli, Salerno, Sarno e Nocera Inferiore dopo un’indagine nata già nell’agosto del 2011, quando si verificò un singolo episodio di spendita di una banconota contraffatta da 100 euro che, come riconosciuto dagli esperti dell’Arma dei Carabinieri, è la banconota di grosso taglio più falsificata, seguita a ruota dalle banconote di piccolo taglio (5 e 10 euro) e dalle monete da 1 e 2 euro.

Gli accertamenti successivi da parte dei militari hanno permesso di ricostruire l’organigramma di un’associazione per delinquere che si riforniva di banconote false nel napoletano, occupandosi poi di smerciarle principalmente in Campania, ma anche sull’intero territorio nazionale.
Nello specifico gli autori degli episodi di spendita, riconosciuti tramite l’ausilio di mezzi tecnici in dote ai Carabinieri, dopo aver smerciato le banconote false si occupavano di reinvestire parte degli elevati profitti per l’acquisto di ulteriori partite di denaro falso.