Aversana, muore investito a bordo della sua bici

Foto di repertorio

Il fatto è accaduto stanotte, sul posto immediati i soccorsi della Croce Bianca che non ha potuto far altro che constatarne il decesso

Aggiornamento ore 14 e 30:  Questa notte, alle ore 01.00 circa, un 21enne di Pontecagnano, mentre percorreva via Marco Polo di Pontecagnano alla guida della sua HYUNDAI I20, ha investito V.B., 52enne ucraino domiciliato a Pontecagnano Faiano, il quale proveniva dal senso di marcia opposto a bordo della sua bicicletta. L’ucraino è deceduto sul colpo mentre il giovane si è presentato spontaneamente, poco dopo, ai Carabinieri della Stazione di Pontecagnano intervenuti sul posto. Gli esami tossicologici effettuati nei confronti del conducente dell’auto hanno escluso l’assunzione di alcolici e di sostanze psicotrope.

La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre il giovane è stato denunciato in stato di libertà per omicidio colposo.

Aggiornamento ore 12: Terribile incidente stanotte lungo l’Aversana. Un uomo, di nazionalità rumena, è stato investito da un’auto lungo la Strada Provinciale 417 – Aversana nel tratto di Pontecagnano.

L’ Aversana è da sempre una zona molto pericolosa di notte per via della scarsa illuminazione e secondo primissime ricostruzioni dopo l’impatto avrebbe perso anche la targa.

Sul posto si sono immediatamente precipitati i soccorsi della Croce Bianca, i Vigili del Fuoco e le Forze dell’Ordine che non hanno potuto far altro che constatare il decesso della vittima.

Indagini sono in corso per risalire all’identità del conducente dell’auto.