Avellino, in una radura 47 piante di cannabis: sequestrate



monti lattari

Avellino, trovate in una radura 47 piante di cannabis in piena maturazione che avrebbero consentito la produzione di 30.000 dosi di stupefacente

Avellino, 47 piante di cannabis sono state sequestrate insieme a 7 dosi di sostanza stupefacente. I finanzieri del nucleo mobile della compagnia avellinese, in due distinte operazioni, hanno inferto un altro colpo al fenomeno sul territorio irpino. Durante i controlli notturni, grazie all’aiuto dei cani antidrogra, i finanzieri hanno sequestrato a tre ragazzi poco più che ventenni un totale di due dosi di marijuana e 5 di hashish

Nella giornata di ieri, durante la consueta attività di monitoraggio economico finanziario del territorio, i finanzieri hanno individuato in una zona di montagna del serinese una radura sul cui suolo crescevano 47 piante di cannabis. Gli arbusti avrebbero consentito di smerciare sul mercato circa 30.000 dosi di stupefacente.

 

Leggi anche