Siano, l’associazione “Impatto Ecosostenibile” incontra Sergio Costa



associazione impatto ecosostenibile

L’incontro tra l’associazione “Impatto Ecosostenibile” e il Ministro dell’ambiente indirizza il turismo e la ristorazione verso il rispetto ambientale

Nata a Siano l’associazione “Impatto Ecosostenibile Zero Waste Campania” da dieci anni si batte per la sostenibilità ambientale e la tutela del territorio. Grazie all’impegno profuso in questi anni è riuscita a portare avanti numerose iniziative. Martedì 3 marzo infatti l’associazione ha organizzato un incontro con il Ministro dell’ambiente, Sergio Costa. Al tavolo assieme al presidente dell’associazione, Emiddio Esposito, erano presenti anche il senatore Sergio Puglia e la senatrice Luisa Angrisiani. Non è mancata la voce di alcuni imprenditori di ricettività e ristorazione come ad esempio Alfonso Iaccarino, uno degli chef più influenti della cucina italiana.

Il tavolo si è confrontato in merito all’economia circolare del turismo eco-sostenibile. All’attenzione dell’attuale ministro dell’ambiente è stato posto l’aggiornamento della legge per l’attribuzione delle stelle agli alberghi. Tale proposta si colloca nel cosiddetto progetto “Hotel rifiuti zero”. Altra tematica toccata dalla discussione è stata quella della responsabilità del produttore verso ciò che produce. Si chiede di fatti alle imprese di limitare la produzione di rifiuti.

L’incontro fonde dunque economia e sostenibilità ambientale, responsabilizzando così gli ambiti della ristorazione e del turismo. Il tavolo, tenutosi il 3 marzo a Roma, non mette fine alle iniziative dell’associazione, che lavora ancora a nuove proposte ambientali.

Leggi anche