Pontecagnano Faiano, responsabile di almeno sei furti: arrestato romeno

cava

Responsabili di diversi furti, uno di loro è stato colto in flagrante dagli uomini della Polizia Municipale di Pontecagnano Faiano: è un romeno

Erano il terrore delle aziende e abitazioni civili“. Definiti così dal Comandante della Polizia Municipale di Pontecagnano Faiano, Francesco Lancetta.

L’operazione congiunta della Polizia Municipale di Pontecagnano Faiano e dei Carabinieri di Battipaglia ha portato all’arresto di un pregiudicato di nazionalità romena, G.D. le sue iniziali (del 1979). Quest’ultimo, con altri due malviventi (che sono riusciti a scappare), era in procinto di andar via da un appartamento (nel quale non è riuscito ad entrare), calandosi da un tubo del gas. Il fatto è avvenuto in località Sant’Antonio.

L’uomo si è reso responsabile di almeno sei furti. Dopo aver fatto scattare le manette, il romeno è stato portato in caserma per le formalità di rito.