Arechi Rugby vs Dragoni Sanniti in poule per la serie B

Arechi Rugby di nuovo in campo. Avversari di giornata saranno i Dragoni Sanniti, ancora in lotta per un posto in poule promozione per la serie B. In campo anche i Normanni under 16 e la formazione Arechi under 14

Dopo lo stop forzato delle scorse settimane a causa dei test-match internazionali della Nazionale Italiana di rugby, è tempo di ritornare nel rettangolo di gioco per l’Arechi Rugby: avversari di giornata saranno i Dragoni Sanniti, drop d’inizio alle ore 12.30 tra le mura amiche di “Casignano”.

Arechi Rugby di nuovo in campo. Avversari di giornata saranno i Dragoni Sanniti, ancora in lotta per un posto in poule promozione per la serie B. In campo anche i Normanni under 16 e la formazione Arechi under 14Per Finamore e compagni si tratta di un test importante, sia per verificare le condizioni fisiche dell’intero gruppo sia per recuperare la concentrazione in virtù del cammino ancora lungo da compiere. Bisogna inoltre considerare la necessità, da parte dei Dragoni Sanniti, di recuperare il maggior numero possibile di punti per tenere vivo il distacco dalla diretta inseguitrice Santa Maria Capua Vetere, attualmente a soli due punti di distacco dai beneventani ma con una partita ancora da recuperare.

Pienamente concentrato e motivato coach Luciano Indennimeo: “Chi pensa che la regular season sia già finita sbaglia di grosso. Siamo alla seconda di ritorno e mancano ancora alcune partite prima di poter passare alla fase successiva, con squadre agguerrite che vogliono a tutti i costi provare a batterci per tenere vive le loro speranze di ottenere l’altro posto disponibile nella poule promozione. Anche all’andata i Dragoni Sanniti ci hanno dato filo da torcere, mostrando abilità e tecnica sia individuali sia collettive, quindi toccherà fare attenzione su ogni settore del campo per evitare sorprese”.

Prosegue il campionato anche per la franchigia territoriale dei Normanni under 16, impegnata ad Avellino con il IV Circolo di Benevento. Partita dura per tante motivazioni, come sottolinea l’assistant coach in quota Arechi Rugby, Raffaele Falivene: “Si affrontano, in pratica, la prima e la seconda della classe. Siamo ad un solo punto di distanza dalla vetta e domenica abbiamo la possibilità di giocarcela in un testa a testa emozionante. I ragazzi a nostra disposizione stanno mostrando passione e voglia di migliorarsi, oltre ad avere un ruolino di marcia interessante che speriamo prosegua anche con questa partita. Al di là del risultato, però, voglio vedere degli uomini di rugby in campo, pronti ad affrontare una tra le squadre più preparate del nostro campionato”.

Seconda di campionato per l’Arechi Rugby under 14, impegnato sabato pomeriggio a Napoli in un triangolare con Scampia Rugby ed Afragola Rugby. Dopo la prima vittoria nella prima uscita ufficiale della stagione, i ragazzi di coach Vittorio Cicalese avranno la possibilità di migliorarsi ulteriormente con due squadre ben allestite ed organizzate, dando vita ad un sano pomeriggio di sport e divertimento.