Amalfi, operaio travolto da un’auto mentre lavora

Amalfi

Ad Amalfi un operaio è stato travolto da un’auto mentre stava lavorando sotto alla Porta della Marina. L’uomo è stato trasportato d’urgenza in ospedale

Messaggio elettorale a pagamento commissionato da Carmine Vicinanza

Questa mattina, ad Amalfi, un operaio di 38 anni di Agerola stava lavorando sotto alla Porta della Marina quando un’automobile, una Fiat Panda, lo ha travolto. La vettura era guidata da un residente della frazione di Lone.

Il 38enne  – come riporta Il Vescovado – stava effettuando la manutenzione della griglia di raccolta delle acque meteoriche sul ciglio della strada.

L’uomo è stato trasportato da un’ambulanza al pronto soccorso del presidio ospedaliero di Castiglione di Ravello. Le sue condizioni di salute sono incerte e sull’accaduto indagano i carabinieri.