HomeTerritorioCostieraAmalfi: escursionista recuperato dal CNSAS

Amalfi: escursionista recuperato dal CNSAS

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
74,775
Totale Casi Attivi
Updated on 24 October 2021 20:28
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Recuperato, dal Soccorso Alpino e Speleologico della Campania, un escursionista in difficoltà ad Amalfi, nella Valle delle Ferriere

Il soccorso Alpino e Speleologico della Campania è stato allertato nella serata di ieri per un escursionista in difficoltà in località Valle delle Ferriere, nel comune di Amalfi.

Si trattava di un uomo danese di 58 anni che ha perso il sentiero e si è ritrovato in una zona impervia, su una parete, a strapiombo. L’escursionista, rimasto bloccato sulle rocce, ha allertato il 112 dei Carabinieri di Battipaglia, che hanno diramato l’allarme al Comando Compagnia di Amalfi, al Soccorso Alpino e Speleologico della Campania e ai Vigili del fuoco di Salerno.

Una squadra del Soccorso Alpino e Speleologico, insieme ai vigili del fuoco ed alla Protezione Civile Millennium di Amalfi ha tentato di raggiungere il soggetto dal basso ma si è ritrovata di fronte una parete di oltre 50 metri ed ha dovuto desistere, mentre una squadra tecnica del Soccorso alpino e speleologico ha approcciato la zona alta calando con tecnica alpinistica e riuscendo a raggiungere il ragazzo che per fortuna non presentava lesioni.

L’uomo è stato imbragato e recuperato con corde ed infine portato in sicurezza sul sentiero per essere accompagnato a valle.