Al via a Bellizzi il progetto Maieutica: giovedì la presentazione al Comune



BELLIZZI – Giovedì 13 giugno alle 17 si terrà nella sala Sandro Pertini del Comune di Bellizzi l’incontro pubblico per la presentazione del Laboratorio Maieutica. L’iniziativa, a titolarità del Comune di Battipaglia, interessa l’intero comprensorio del Distretto 56 e ha l’obiettivo di favorire la nascita e lo startup di nuove attività nell’ambito della filiera culturale e artistica attraverso azioni di informazione, orientamento, formazione, assistenza e consulenza.

Con l’emanazione di  un primo  bando pubblico sono stati individuati i primi 12 giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni con una propria idea di attività e ora, con la riapertura del bando entro il prossimo 24 giugno, altre idee verranno individuate per essere ammesse all’attività formativa e ai servizi che saranno erogati gratuitamente.

L’incontro di giovedì vedrà la presenza dei sindaci di Bellizzi, Giuseppe Salvioli, e di Montecorvino Pugliano, Domenico Di Giorgio, che incoraggeranno i propri concittadini a cogliere questa straordinaria opportunità cofinanziata dalla Presidenza del Consigli dei Ministri e dall’ANCI . Introdurrà ai lavori l’assessore al Commercio, Turismo e Promozione del territorio del Comune di Bellizzi, Alessandro Paolillo, che sin dall’inizio ha seguito con attenzione il progetto Maieutica interfacciandosi con i giovani locali  e sollecitandoli a presentare le proprie idee. Seguirà l’intervento di Salvatore Esposito, responsabile del progetto Maieutica, che oltre ai saluti istituzionali illustrerà lo stato di attuazione del progetto, obiettivi e finalità dello stesso. Le azioni di progetto e i dettagli in ordine all’accesso ai servizi pianificati saranno illustrati da Vincenzo Quagliano, amministratore della QS & Partners, impresa già impegnata nello startup delle idee d’impresa. Gli altri partner delle rete Maieutica che sosterranno le idee dei giovani sono l’Università Popolare Magna Graecia Thiasos, l’O.C.P.G. dell’Università di Fisciano, Unimpresa  Piana del Sele e Giovani Imprenditori, C.S.M. Service, l’Agenzia giornalistica F.P. Press, Formazione e Società e l’Associazione Gusto del Gusto.  L’incontro sarà moderato da Nicola Bonadies dell’Associazione Avalon.

Leggi anche