HomeAttualitàA Sala Consilina parte Taxi amico - Angeli Car

A Sala Consilina parte Taxi amico – Angeli Car

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
2,689,166
Totale Casi Attivi
Updated on 26 January 2022 6:33
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

A Sala Consilina l’Associazione Fiore di Mandorlo presenta un servizio di trasporto, Taxi amico – Angeli Car, per persone affette da patologie oncologiche

[ads2] Si chiama Taxi amico – Angeli Car, il progetto promosso dall’Organizzazione di Volontariato Fiore di Mandorlo “Caterina Russo” Onlus, che sarà presentato presso la Chiesa della S.S. Trinità di Sala Consilina, lunedì 3 novembre 2014 alle ore 10.00.

Taxi amico è un servizio di accompagnamento in auto presso i presidi ospedalieri e centri privati, destinato alle persone affette da patologie oncologiche per cure, controlli e visite mediche,  dove non si necessita di un trasporto in ambulanza. Un progetto diretto a migliorare la qualità della vita dei malati oncologici e delle loro famiglie durante il decorso della malattia.

Il servizio, gratuito e su prenotazione, sarà dedicato in via preferenziale a chi vive da solo, alle persone anziane e a chi fronteggia, quotidianamente, situazioni di grave disagio sociale ed economico. Taxi amico – Angeli Car sarà attivo dal lunedì dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00 al numero 800.598312.

taxi amico angeli car

Angeli Car è un progetto finanziato da Sodalis CSV Salerno nell’ambito del “Bando delle Pratiche di Sussidiarietà-Progettazione Sociale”. L’auto destinata al trasporto  è stata donata dalla BBC di Sassano. Hanno sostenuto inoltre la progettualità i Comuni di Polla e Monte San Giacomo.

Sempre nella mattinata sarà presentato il centro di supporto psicologico, singolo e di gruppo, “Dillo a Caterina”. Un’attività dedicata alle persone che vivono problematiche oncologiche e alle loro famiglie. Un luogo dove sarà possibile raccontare le proprie paure, esigenze, debolezze e necessità oltre a ricevere i consigli di un’esperta parrucchiera su come affrontare i cambiamenti estetici durante i trattamenti chemioterapici.

Il centro di ascolto si occuperà di promuovere gruppi di mutuo-aiuto e fornire informazioni e orientamento per una migliore gestione delle problematiche oncologiche. Lo sportello sarà aperto il lunedì dalle 9.30 alle 12.30 e il sabato dalle 16.30 alle 19.30.