40 milioni per 27 opere pubbliche, Cava in lista



cava de' tirreni, cities challenge italy

40 milioni per 27 grandi opere: la Regione Campania chiede a tutti i Comuni di presentare i progetti per accedere ai finanziamenti. Cava propone i suoi interventi

La Regione Campania  ha messo a disposizione circa 40 milioni di euro, chiedendo a tutti Comuni la possibilità di proporre 27 progetti per far si di anticipare l’attività di progettazione per gli enti locali. Il Fondo di Rotazione per la Progettazione degli Enti Locali, nell’ambito del Programma di Azione e Coesione – Programma operativo complementare 2014/2020 Regione Campania, ha previsto lo stanziamento di tali risorse economiche. La proposta è stata ritenuta meritevole di approvazione dalla Giunta Comunale di Cava de’ Tirreni lo scorso 12 settembre al Palazzo di Città ed esprime la volontà di partecipare al Bando Regionale. 

40 milioniEnrico Bastolla, assessore comunale ai lavori pubblici, dichiara – ‘Le casse comunali sono in stato comatoso,  i progetti devono essere finanziati. Il Comune di Cava de’ Tirreni partecipa al Fondo e ha la possibilità di  perseguire alla graduatoria. Le opere che sono state prese in considerazione sono precisamente interventi, come la biblioteca comunale, interventi idrogeologici , la sistemazione di località come San Martino, Contrapone, Santa Lucia, problematiche che oggi vive la città  e abbiamo previsto la possibilità di una edilizia scolastica. Abbiamo chiesto anche il completamento del Trincerone, qualificazioni urbane e ambientali. Un ringraziamento al quarto settore dei lavori pubblici, i componenti hanno fatto un grande lavoro entro l’11 settembre, hanno completato tutto il lavoro che doveva essere fatto.’ 

Le tematiche degli interventi riguardano il risparmio ed efficientamento energetico degli edifici pubblici e dell’edilizia abitativa; promozione e sviluppo della cultura e valorizzazione e messa a sistema del patrimonio culturale; dissesto idrogeologico nelle zone principali e frazionarie della città; edilizia scolastica nelle scuole primarie e secondarie; smart cities and smart communities – agenda digitale, digitalizzazione dei processi amministrativi; tutela e valorizzazione ambientale; mobilità sostenibile.

Per essere informati in dettaglio sulle opere proposte dalla Giunta Comunale, potete consultare il sito del Comune di Cava.

Leggi anche