Home Attualità "Zeppola Day": l'iniziativa dell'Associazione Pasticceri Salernitani

“Zeppola Day”: l’iniziativa dell’Associazione Pasticceri Salernitani

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
798,386
Totale Casi Attivi
Updated on 25 November 2020 15:51
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Domenica in programma “Zeppola Day”: l’idea dell’Associazione Pasticceri Salernitani per contribuire alla ricerca delle malattie rare dei bambini

Domenica 1° novembre, in occasione della festività di Tutti i Santi, è in programma la “Zeppola Day”, un’iniziativa proposta dall’Associazione Pasticceri Salernitani. A riportare la notizia è il quotidiano “Le Cronache”.

Una parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza all’Ospedale Santobono di Napoli per contribuire alla ricerca delle malattie rare che affliggono i bambini. I promotori assicurano: “Sarà un giorno dedicato alla zeppola caratteristica, che quest’anno purtroppo non è stato possibile degustare”.

“L’Associazione Pasticceri Salernitani -come si legge sulla sua Pagina Facebook- è un’associazione senza scopo di lucro il cui unico obiettivo è preservare l’artigianalità e le tradizioni della pasticceria. Il pasticciere è creativo, perseverante è paziente ed è soprattutto un mestiere antico ed in continua evoluzione e pertanto merita di essere riconosciuto. Dall’accurata scelta delle materie prime all’utilizzo di macchinari sempre più sofisticati, un pasticciere è chiamato soprattutto ad una ricerca costante che lo tenga in linea con le richieste del mercato. Pertanto l’associazione collaborerà alla formazione e informazione dei pasticceri attraverso corsi e manifestazioni e soprattutto la partecipazione dei singoli soci alla vita associativa ci permetterà di valorizzare e dar voce ai Pasticcieri e alle Pasticcerie salernitane.”