Vallo della Lucania, prima si ferisce e poi minaccia medico e infermiere al “San Luca”

vallo della lucania

Il fatto è avvenuto ieri all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania Vallo. Un uomo ricoverato per una ferita aggredisce medico e infermiere

Scene di follia e di apprensione si sono verificate nel pomeriggio di ieri presso l’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Nel tardo pomeriggio di domenica 5 maggio, intorno alle ore 19:00 circa, una persona originaria di Giungano, già pregiudicata, è giunta in ospedale per una ferita alla mano.

Il fatto

L’uomo, un boscaiolo, si sarebbe ferito con una motosega – come riportato da Salerno Today. Successivamente ricoverato al reparto di ortopedia, ancora da chiarire il perché, avrebbe aggredito un medico e un infermiere di turno. A sedare lo scontro è stata una guardia giurata in servizio e successivamente i Carabinieri di Vallo della Lucania.

I due operatori sanitari hanno sporto denuncia contro l’aggressore. Quest’ultimo era rimasto ricoverato in reparto per essere sottoposto nei prossimi giorni ad intervento chirurgico per le ferite riportate.