Home Attualità Covid, Consorzio sociale Valle dell'Irno: attivo servizio sostegno psicologico

Covid, Consorzio sociale Valle dell’Irno: attivo servizio sostegno psicologico

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
805,947
Totale Casi Attivi
Updated on 23 November 2020 13:47
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Nasce il servizio di sostegno psicologico per gli abitanti dei comuni del Consorzio sociale Valle dell’Irno S6 per dare un aiuto concreto in questi giorni di emergenza sanitaria

L’emergenza Covid sta mettendo a dura prova la tenuta psicologica delle persone alle prese con i timori del contagio e dell’isolamento: elementi che possono provocare attacchi di ansia, stress, paure, disagio. Nasce così il servizio di sostegno psicologico per gli abitanti dei comuni del Consorzio sociale Valle dell’Irno S6 (Baronissi, Bracigliano, Calvanico, Fisciano, Mercato San Severino e Siano) per dare un aiuto concreto in questi giorni di emergenza sanitaria e contribuire a ridurre le situazioni di ansia da contagio.
“Abbiamo attivato questo ulteriore servizio per garantire sostegno e vicinanza a tutte quelle persone che potrebbero risentire in maniera ancor più drammatica di questa emergenza che stiamo affrontando – sottolinea il presidente del Cda del Consorzio, il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante – in questo momento è fondamentale essere vicini alle persone che hanno più bisogno di sostegno”.
“È necessario oggi più che mai dare ascolto alle fragilità – fa eco il direttore generale Carmine De Blasio – naturalmente una telefonata non può sopperire completamente l’assenza e la distanza sociale, però può far sentire meno sole le persone e permetterci di intervenire concretamente laddove il disagio e le difficoltà sono importanti. I nostri psicologi sono pronti a rispondere alle richieste di aiuto”.
Chiunque abbia necessità può contattare i numeri verdi 333-6165637 e 333-6165641, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30. Il servizio garantirà il rispetto della privacy e la riservatezza.