Uomo sfigurato a Pollica, è stato identificato il cadavere



Il cadavere di un uomo sfigurato che è stato ritrovato a Pollica è stato identificato: si tratta di A. V., 68 anni. È stato ritrovato dalla sua ex moglie

L’uomo sfigurato, il cui cadavere  è stato ritrovato nella mattinata di ieri a Pollica, è stato identificato. Si tratta di A. V., 68 anni, nato a  Prignano Cilento ma residente a Pollica.

Così come riporta InfoCilento a  ritrovarlo, nella campagna di un cugino, è stata la sua ex moglie. Sono stati necessari gli esami del medico legale Adamo Maiese per accertarne l’identità, in quanto sul viso erano presenti delle ferite sospette.

L’autopsia sarà eseguita questo venerdì. Nel frattempo le indagini da parte delle Forze dell’Ordine continuano.

 

Leggi anche