UNIVERSIADE 2019: l’Ateneo teatro delle gare di Scherma



universiade

UNIVERSIADE 2019: l’Ateneo teatro delle gare di Scherma. Ecco il calendario e come partecipare

Universiade 2019 – Con un programma da oltre 300 atleti, la scherma è uno degli sport simbolo dell’Universiade estiva, nonchè trampolino di lancio dei partecipanti per campionati del mondo di disciplina ed Olimpiadi. La scherma è presente fin dalla prima edizione di Torino nel 1959 è stata anche uno dei primi sport ad essere inseriti nel programma universitario.
Il viaggio dentro l’Universiade 2019 parte ufficialmente, oggi 3 luglio, dentro i palazzetti del campus di Baronissi che ospiteranno le gare e gli allenamenti di Scherma. Con un programma di circa 1000 atleti, la Scherma è uno degli sport simbolo dell’ Universiade estiva, nonché trampolino di lancio dei partecipanti per campionati del mondo di disciplina ed Olimpiadi.
L’Unisa Sport Village da oggi 3 luglio, giorno dedicato al controllo delle armi di gara e fino al 9 luglio, giornata conclusiva delle competizioni, si trasformerà in un palcoscenico di stoccate, affondi, parate e risposte. Le gare si svolgeranno nei PalaUnisa A, B e C, secondo il seguente ordine: i PALAUNISA B e C ospiteranno gli allenamenti e le fasi eliminatorie, mentre il PALAUNISA A le semifinali e le finali di gara. 
A scendere in pista saranno i giovani schermidori universitari provenienti da 45 nazioni che ogni giorno, a partire dalle ore 9.00, si sfideranno fino alla Cerimonia di Premiazione del 9 luglio alle ore 18.00.

Calendario

Curiosità

Nell’edizione di Duisburg nel 1989, per la prima volta in una competizione internazionale, furono inseriti nel programma due novità: la spada a squadre femminile e il controllo elettronico nel torneo di sciabola, aumentando di gran lunga il livello e la qualità della competizione. A Napoli 2019 ci saranno tutte le competizioni riconosciute a livello internazionale.

Leggi anche