Unisa, tra storia e cinema: Monica Guerritore ospite di Filmidea

rimani Aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Coronavirus

Italia
36,976
Totale Casi Attivi
Updated on 6 June 2020 15:29
- Advertisement -

Monica Guerritore sarà ospite del quarto appuntamento del ciclo di incontri di Filmidea- giornate di studio su storia, cinema, musica e tv all’Unisa

Filmidea-giornate di studio su storia, cinema, musica e Tv”, come ogni anno torna presso l’Università degli Studi di Salerno, ma questa volta in versione online.

Il ciclo di incontri ha visto nelle scorse settimane la presenza e partecipazione da parte di personaggi illustri quali Pierre Sorlin, noto storico e critico cinematografico francese; il direttore de L’Espresso Marco Damilano e Giacomo Manzoli, direttore del dipartimento delle Arti, presso l‘Università degli Studi di Bologna. 

A prende parte all’evento di oggi, che si terrà online tramite la piattaforma Microsoft Teams sarà Monica Guerritore, famosissima attrice italiana. La Guerritore vanta la collaborazione con registri del calibro di De Sica, Comencini, Bertolucci, Ozpetek e Genovesi.

Il suo contributo all’evento Unisa “Filmidea” riguarderà principalmente un’osservazione sul tema “Teatro luogo del primo parlare“.

FILMIDEA

- Advertisement -

FILMIDEA, fin dalla sua prima edizione, ha curato la rassegna “Cinema e Storia”, nata nel 2003 per iniziativa delle cattedre di Storia Contemporanea, Storia del Cinema e Sociologia dei Processi Culturali del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione. Nel 2006/2007 a “Cinema e Storia” si affianca “Cinema e Musica”, rassegna di film in cui il rapporto immagini-musica è particolarmente significativo. “Cinema e Musica” si chiude il 24 maggio mattina con una lezione di Luis Enrìquez Bacalov ed il 24 pomeriggio con un concerto dove sono eseguite le musiche de vari film visionati in precedenza. La giornata del 24 è conclusa dall’intervento di Picci Pontecorvo, moglie di Gillo, alla cui memoria è dedicata la quarta edizione. La signora Pontecorvo premia i vincitori di un concorso, bandito da “FILMIDEA” in collaborazione con la FIAT, per la miglior tesi sul cinema italiano del dopoguerra. Nel 2007/2008 la rassegna “Cinema, storia, musica” riprende, fondendole, le precedenti rassegne “Cinema e Storia” e “Cinema e Musica”.

Tra il febbraio e il maggio del 2006 “FILMIDEA”, in collaborazione con Medusa Cinema e Mediaset Collection Cinema Forever, organizza, nel Multiplex «Medusa» di Salerno, la rassegna “Cinema senza Tempo”, otto capolavori della cinematografia italiana degli anni Cinquanta e Sessanta restaurati in pellicola, con proiezioni destinate non solo agli studenti universitari, ma a tutta la cittadinanza. Infine, nel 2007/2008, ancora una volta in collaborazione con la FIAT, “FILMIDEA” patrocina un concorso per i migliori spot pubblicitari sul tema: «La storia d’Italia e la Fiat 500». La premiazione avviene nell’ultimo incontro della quinta edizione, che vede la partecipazione di Alessio Boni (17 giugno 2008).

- Advertisement -

Latest Posts

Si è spento Silvio Petrone, presidente della BCC di Battipaglia

È deceduto quest'oggi Silvio Petrone, presidente dal 1995 della BCC - Banca Campania Centro di Battipaglia È deceduto all’età di 78 anni Silvio Petrone, presidente...

Agropoli, Capaccio Paestum e Castellabate uniti in nome del turismo

Agropoli, Capaccio Paestum e Castellabate uniti per la pianificazione turistica e promozione territoriale. Questa mattina la firma del protocollo di intesa È stato siglato nella...

“Fino all’ultima (E45)” è il nuovo singolo del cantautore battipagliese Lacasta

“Fino all’ultima (E45)” è il nuovo singolo del cantautore battipagliese Lacasta, che risponde al nome di Manuel Castagna Notti e luci d’autostrada, in un viaggio...

Salerno, malviventi rovistano in casa di un’anziana. Complice la badante

Tre malviventi, con la complicità di una badante ucraina, si sono introdotti travisati all'interno dell'abitazione di un'anziana 84enne a Salerno Salerno - Nella mattinata di...

Live Zerottonove